Skip to main content
Start of main content

Infrastrutture, mobilità e rigenerazione urbana. L’imperdibile chance dei grandi eventi sportivi

July 16, 2020

Current View

Grandi eventi sportivi, infrastrutture e mobilità

Grazie per esserti iscritto

Sei stato aggiunto alla nostra lista

Si è verificato un errore nell'invio

Per favore prova più tardi

of

By Stefania D'Onofrio

I grandi eventi sportivi come i Giochi Olimpici costituiscono un’opportunità per ripensare spazi urbani, trasporti e infrastrutture

Le Olimpiadi di Milano-Cortina insieme alla pandemia da Covid-19 potrebbero essere la “tempesta perfetta” per ripensare un modello di sviluppo infrastrutturale, mobilità sostenibile e rigenerazione urbana per il Paese. Esistono convergenze tra questi eventi seppur diversi, dalla necessità di progettare spazi e trasporti che evitino gli assembramenti, alla necessità di contrastare i cambiamenti climatici attraverso la mobilità sostenibile. In questo articolo, Stefania D'Onofrio, architetto di Stantec, propone alcune riflessioni su come trasformare questa crisi in opportunità, soprattutto alla luce del grande appuntamento olimpico del 2026. 

Scarica il documento gratuitamente.

 

  • Stefania D'Onofrio

    Stefania D’Onofrio è architetto e Senior Technical Specialist in Stantec con oltre 8 anni di esperienza maturata in materia di Salute e Sicurezza Titolo IV.

    Contatta Stefania
End of main content
To top